Tutti gli articoli di Giovanni Parrillo

CLASSIFICA E FOTO DELLA 33°MARATONINA DI PISTOIA

Ieri, dopo 2 anni di stop a causa della pandemia, si è tenuta la nostra bellissima Maratonina, giunta alla 33° edizione.
Ci tenevamo a ringraziare tutti i corridori e i camminatori,
i volontari, lo staff e coloro che hanno reso magnifica questa giornata. Inoltre siamo riusciti a raggiungere a pieno i nostri obiettivi perché con 600 partecipanti effettivi abbiamo riempito le strade di colori, il traguardo di premiazioni, salumi e caciotte di formaggio e soprattutto avete diffuso un grandissimo spirito sportivo per tutta la mattinata.

Di seguito troverete il link della classifica (basta cliccare su di esso per visualizzarla) e alcune foto. Per poter consultarne tante altre vi consigliamo di collegarvi al portale Regalami un Sorriso.

Classifica MARATONINA CITTA DI PISTOIA 2022


   

RITIRO PETTORALI

Si comunica che già le serate di giovedì 17 e venerdì 18, presso la sede del CA.I.  a partire dalle ore 21:00
sarà possibile il ritiro pettorali.
Altrimenti ci vediamo sabato 19, la mattina dalle 10:00 alle 12:00 e il pomeriggio dalle 15:00 alle 19:00
presso il campo scuola di Pistoia.
Inoltre vi è anche la possibilità il giorno stesso della gara e cioè la mattina del 20 marzo dalle 7:30 alle 9:15.
Stesso orario vale per i non competitivi.
Con ciò vi auguriamo una splendida corsa.

VOLANTINO 33°MARATONINA DI PISTOIA

E’ disponibile a partire da oggi 15 gen il volantino della nostra cara corsa:
la 33°Maratonina di Pistoia, la quale si svolgerà il 20 marzo 2022 con ritrovo alle ore 9:30 in via Fermi.
Se non ti sei iscritto corri a farlo perché ai primi 700 iscritti competitivi verrà consegnata all’arrivo la NOSTRA MEDAGLIA dedicata a quest’edizione di ripartenza. Inoltre vi ricordiamo che per cercare di contenere eventuali assembramenti è prevista un numero chiuso di iscritti e vi ricordiamo che potete consultare il regolamento completo e il percorso nella sezione LE NOSTRE GARE in alto a destra.
P.S: per visualizzare il volantino e il regolamento/foglio di iscrizione, cliccare sulle immagini.

NUOVO ABBIGLIAMENTO PER IL CA.I.

Come promesso qualche giorno fa il gp CA.I. Pistoia ha deciso di apportare modifiche e nuovi progetti in questo nuovo anno.
Per iniziare abbiamo deciso di rinnovare il nostro abbigliamento da gara ed allenamento con questi 2 nuovissimi capi tecnici firmati Errea.
Ci teniamo ad evidenziare che tutto ciò è stato possibile grazie allo sponsor offertoci dal nostro caino e grandissimo atleta Alessandro Michelucci.
Essi saranno disponibili a partire da fine Gennaio per tutti i corridori ed amici caini che li desidereranno.

I NOSTRI ATLETI: BELLARI RICCARDO

Oggi vogliamo parlarvi di un atleta che si è innamorato del nostro gruppo  podistico e, nonostante una piccola pausa, si è sempre sentito parte di questa famiglia allargata, grazie soprattutto all’amicizia con altri nostri grandi sportivi, come Franca Tosi, Patrizia Franchi e Maida Mei. Ecco a voi Bellari Riccardo.
Entrato a far parte del CA.I. nel 2010 dopo un’esperienza nel calcio, iniziò come passeggiatore per poi evolversi in un grande podista, senza mai cambiare squadra e intensificando sempre di più i propri allenamenti ha raggiunto ottimi risultati personali. Nell’intervista ci ha raccontato che la gara domenicale era preceduta sempre da 4 allenamenti infrasettimanali con distanze variabili.
Come avrete capito, Riccardo fino a qualche anno fa era uno di quegli atleti che non saltava mai una gara e infatti ogni anno nel campionato interno del CA.I. rientrava costantemente tra le prime 15 posizioni con un totale di 400/500 km annuali.
Tra le sue più grandi soddisfazioni sicuramente bisogna citare il
3° posto di categoria ottenuto alle Pistoia-Le Piastre nel 2010, numerosi edizioni della Pistoia-San Marcello (miglior tempo: circa 3h), l’edizione del 2012 della Pistoia-Abetone dove registrò il miglior personale di 5h 27′ e la maratona di Roma del 2013 (3h 46′) affrontata con l’amica Maida. Inoltre è rientrato numerose volte in premiazione in diverse gare provinciali e regionali tra cui quelle di Pistoia, Prato e Pisa.
Alla domanda “Cosa ne pensi della corsa?”, ci ha risposto dicendo che per lui è un rimedio allo star bene e che essa genera tante soddisfazioni ma è anche il miglior modo per non pensare ai problemi e per poter stare in compagnia.
Possiamo concludere dicendo che Riccardo è una pura sorgente di costanza ed impegno e siamo molto felici di vantare un veterano come lui tra i nostri atleti.